In occasione della Quinta Giornata del Contemporaneo promossa da A.M.A.C.I, si svolge SIRACUSA/MODICA – IN CONTEMPORANEA, evento promosso da Regione Sicilia, Provincia di Ragusa, Comune di Siracusa, Comune di Modica in collaborazione con la Galleria Civica d’Arte Contemporanea Montevergini di Siracusa e l’istituendo Center of Contemporary Arts di Modica.

9 cerchi in movimento ospita le performances in video di artisti, in transito tra i moti dell’anima e l’indecifrabilità del presente, che si muovono in zone di confine tra il teatro, la danza, le arti visive, attraversamento non certamente nuovo nelle intenzioni di superare le barriere tra le arti.

Non da ricercare nelle intenzionalità, sono gli sconfinamenti più recenti di ambiti artistici distinti e diversi, quanto nei cambiamenti più profondi non solo dell’agire e del pensare, ma del sentire. E’ una diversa modalità del sentire che ha caratterizzato la nostra età, in primo luogo del sentire il corpo, l’altrui e il proprio. Il sentirsi attraversati dentro, nella vita reale: questa probabilmente l’inversione predicativa, tratto che distingue la nostra età dalle precedenti. La video arte e la performance hanno più sensibilmente avvertito l’inversione dal di dentro, nel processo. Più che attraversare, il performer si lascia attraversare, ma in movimento. Il sentire la distinzione tra il mondo umano e quello animale e vegetale, stando ai miti antichi che girano intorno alla ricomposizione di quel legame spezzato, apparteneva agli uomini del passato. Benché tale separazione si sia nell’epoca attuale acuita, l’uomo di oggi la avverte più come messaggio mediatico, più che sentirla la ri-sente. Abbiamo voluto adottare, per questa manifestazione, il mito di Hainuwele, originario dell’isola di Ceram in Indonesia, per i suoi riferimenti alla ricomposizione rituale tra uomo e natura e per il suo essere, trasposto all’oggi, performativo. Lo spettatore sarà coinvolto in un percorso, a partire dall’Antico Mercato per finire alla Galleria Civica d’Arte Contemporanea Montevergini.

A Modica, nel sud-est della Sicilia, nasce il Center Of Contemporary Arts che sarà veicolato sotto il nome più agile, ma non meno singolare, di C.o.C.A.

C.o.C.A. preview Verso Sud-Est _ Sovrimpressioni- Modica

Dirigersi verso sud-est da qualunque punto ti trovi. Potrebbe essere un nuovo orientamento in questa società colma di continui suggerimenti di viaggio. Potrebbe essere l’occasione per vedere spazi incontaminati. Potrebbe essere anche la possibilità per scoprire che il sud-est è popolato da incredibili energie disilluse riguardo ai vari progetti di distretti culturali. La cosa più rilevante sarebbe vedere queste energie schiudersi tutte insieme in una esplosione di creazioni e di arte. Gran parte delle azioni culturali concrete sono scaturite da meritevoli iniziative private che hanno cercato l’appoggio delle istituzioni con un fund raising non sempre andato a buon fine. Dato che il condizionale presente rischia di impigrire e fornire giustificazioni, si è fatto in modo di eliminarlo sostituendolo con progetti mirati. L’ideazione di una biblioteca che raccolga la cultura e le arti del contemporaneo è un fatto di enorme importanza che permette la conservazione e la restituzione del sapere, delle produzioni artistiche e del pensiero del presente. Verso sud-est si dirigono, già da tempo, i libri, le riviste, le musiche, i video che vengono editati in tutto il globo e che fanno parte di un patrimonio comune da mettere a disposizione di persone e luoghi che troppo a lungo hanno atteso una visita o che hanno dovuto spostare il domicilio per godere di tutto questo. A Modica, nel sud-est della Sicilia, nasce il Center Of Contemporary Arts che sarà veicolato sotto il nome più agile, ma non meno singolare di C.o.C.A.

Gli strumenti di una preview sono l’esposizione di opere di artisti e le interviste live ai protagonisti del mondi dell’arte che operano nel territorio e fuori da esso. Verso Sud-est.

9 cerchi in movimento / artisti (Siracusa)

SANTASANGRE
CESARE VIEL
CESARE PIETROIUSTI
PAOLA ANZICHE’
VINCENZO CARTA E BENJAMIN VANDEWALLE EVE BONNEAU

ALESSANDRA COPPOLA LARS ARRHENIUS COSMESI

C.o.C.A. Preview (Modica) Verso sud-est_sovrimpressioni

Interviste

GIOVANNI LA COGNATA ROSARIO ANTOCI ALDO TARANTO
NINNI ROMEO ADALBERTO ABBATE CESARE VIEL

CESARE PIETROIUSTI SALVATORE SCHEMBARI LUCA DEL GUERCIO

Artisti

Rosario ANTOCI
Silvia GIAMBRONE Giuseppe BOMBACI Adalberto ABBATE Gabriella CIANCIMINO Claudio CAVALLARO Stefania ZOCCO